Mentre con le fioriere da esterno bisogna prestare attenzione a materiali robusti e resistenti alle intemperie oltre che a un bel design, con le fioriere da interno il design accattivante è in primo piano. Da semplici ma allo stesso tempo eleganti fioriere in foglia d'argento o d'oro a fioriere insolite con superficie ossidata, quasi tutto è possibile.

Non riesci a deciderti e vuoi saperne di più sulle fioriere per interni? Continua a leggere qui...

Fioriera di design all'interno: Chic fioriere da interno

Il soggiorno è arredato al top, ma in qualche modo manca ancora qualcosa. Con qualche vaso per piante da interno da fleur ami si può rimediare in poco tempo e trasformare le quattro mura in un'oasi di benessere.

Anche gli uffici, gli ambulatori, i ristoranti o le lobby degli alberghi sembrano più invitanti con una bella pianta in un vaso chic. Inoltre, è stato dimostrato che gli umidificatori verdi e decorativi migliorano il clima interno.

Quale vaso per piante è quello giusto per l'interno?

Non c'è l'unica fioriera giusta. Oltre al gusto personale, anche l'uso previsto gioca un ruolo importante. Desiderate in particolare un elemento decorativo elegante o la fioriera deve essere un divisorio all'interno?

Ci sono molti buoni motivi per abbellire o progettare l'interno con un vaso per piante. Prendi le idee di vasi per piante da fleur ami e metti accenti verdi in casa tua.

Diversi materiali per fioriere da interno

Per quanto riguarda il materiale, si può attingere dal materiale solido delle fioriere da interno. A differenza delle fioriere da esterno, non è necessario assicurarsi che le fioriere da interno siano resistenti alle intemperie e al gelo.

La scelta dei materiali adatti all'uso interno è immensa. Dalla plastica al legno al metallo, ce n'è per tutti i gusti. La seguente selezione può quindi fornire solo una breve panoramica sulla varietà dei materiali.

Le piantatrici in fibra di vetro sono attualmente in voga. Il materiale robusto viene utilizzato per le fioriere sia all'interno che all'esterno. Se i vasi delle piante vengono utilizzati all'interno, il corpo in fibra di vetro può essere rifinito in modo eccezionale.

Vaso per piante Indoor

Con un rivestimento in foglia d'oro o conchiglie di madreperla luccicanti blu-argento fatte a mano, conferite al vostro salotto un tocco glamour. Se preferite un design più discreto della fioriera, apprezzerete i contenitori in fibra di vetro dall'aspetto di pietra.

I prodotti in fibra di vetro possono essere raffinati in molti modi diversi. I recipienti in fibra di vetro possono essere resi particolarmente particolari mescolandoli con polvere di alluminio, pigmenti metallici di granito o pigmenti di bronzo.

Sono molto popolari anche i vasi di vetro piano. Particolarmente decorativi sono gli arrangiamenti di pietre, conchiglie e piante artificiali.

Se preferite il legno come materiale per le fioriere all'interno, vi piaceranno i vasi in teak. Il materiale dall'aspetto elegante offre un ambiente confortevole.

La brillantezza nel vero senso della parola può essere portata nei vostri locali con fioriere in acciaio inossidabile. Il nobile materiale è senza tempo e si inserisce perfettamente nello stile dell'arredamento moderno.

Le piantatrici in cemento armato stanno diventando sempre più popolari. Le fioriere assolutamente trendy sono realizzate in cemento armato con fibre di vetro. Linee dritte e forme semplici sono caratteristiche per questo look.

Fioriere esclusive per interni

Grande varietà di forme e colori

Chi ha la scelta ha l'imbarazzo della scelta. Questo vale anche per le piantatrici. Ci sono così tante forme e dimensioni diverse - dal piantatoio piccolo e rotondo al vaso a fondo conico al vaso alto e rettangolare - che soddisfano le esigenze dell'occupante di un piccolo appartamento e quelle del gestore di un albergo.

Anche per quanto riguarda i colori, non ci sono quasi più desideri non realizzati. Si può scegliere tra colori sottili e accattivanti. Il caldo marrone del legno di teak irradia calore. Le fioriere in look cemento sono disponibili nei colori di tendenza grigio o antracite. Le fioriere sono eleganti all'interno, in nero. I fioriere alla moda sono delle stravaganti piantatrici in argento o oro. Un bianco brillante è sempre una buona scelta. E le piante si mostrano al meglio nei vasi in acciaio inox argento lucido.

Particolarmente pratici sono i vasi da tavola, che spesso vengono offerti nel colore neutro bianco. Il set completo con inserto vegetale, substrato vegetale e indicatore di livello dell'acqua è ideale per i banchi di ricezione o per la decorazione di tavoli nel settore della ristorazione. Ovunque non ci sia molto tempo per la cura delle piante, apprezzerete questa semplice fioriera.

Progettazione con fioriere

È possibile decorare l'interno con un vaso da fiori o anche strutturare le stanze. Ciò vale sia per le abitazioni private che per gli uffici e altri locali ad uso commerciale.

Le piantatrici piccole, rotonde o allungate o le piccole piantatrici sferiche tagliano una buona figura su una credenza, per esempio. Una decorazione floreale su un tavolo da pranzo può essere ben disposta anche in una fioriera. Nei vasi quadrati o rotondi, invece, si possono mettere nella giusta luce le piante solitarie più grandi. Le palme o le erbe si mostrano al meglio. Se il vaso della pianta è alto all'interno e anche rettangolare, avete il divisorio ideale. Le scatole dell'impianto sono elementi di design eccellenti.

In questo modo è possibile dividere un soggiorno molto ampio in un'accogliente zona giorno e una zona pranzo separata. Il funzionale divisorio della stanza diventa così allo stesso tempo un elemento decorativo che attira l'attenzione.

I box degli impianti sono spesso utilizzati anche negli uffici open space per separare le postazioni di lavoro da scrivania. Da un lato, questo garantisce una certa privacy e, dall'altro, le piante contribuiscono a ridurre il rumore e a migliorare l'aria nella stanza.

Le colonne di piantagione alte, i grandi vasi per piante rotonde o i grandi vasi per piante rotonde o quadrate sono particolarmente adatti per l'area d'ingresso di uffici, ristoranti o alberghi. La prima impressione è spesso decisiva. Un'invitante area d'ingresso con fioriere e piante armoniose contribuisce positivamente all'immagine.

Cosa si deve osservare per le piantatrici da interno?

Con le fioriere da interno, a differenza di quelle da esterno, non è necessario preoccuparsi se i contenitori sono robusti e resistenti alle intemperie. Si ha mano libera con il materiale e ci si può concentrare completamente sulla forma e sul colore.

Tuttavia, ci sono alcune cose da considerare. Assicuratevi che il vostro pavimento non sia rovinato da perdite d'acqua o segni di graffi. Le piante non possono tollerare il ristagno di umidità. Questo non è un problema all'aperto. Le fioriere hanno un buco nel terreno e l'acqua può scorrere senza ostacoli. Nella zona giorno, uno stand può aiutare con piccoli vasi. Ma questo non sembra molto decorativo.

E' meglio foderare la fioriera. A questo scopo sono disponibili inserti per piantatrici che impediscono le perdite. Il materiale trasparente di questi inserti vegetali è solitamente morbido e flessibile e può essere piegato o tagliato a seconda delle esigenze.

Fioriera da interno

Le navi sono così rese a prova di perdite senza grande sforzo. Inoltre, gli inserti vegetali prevengono antiestetici depositi di calcare sulle pareti del vaso.

Le grandi fioriere piantate sono estremamente decorative, ma anche molto pesanti. Purtroppo non è possibile evitare che la fioriera venga di tanto in tanto spinta di lato. Da un lato, questo richiede un grande sforzo e dall'altro, quando si sposta la fioriera, possono verificarsi brutti graffi sul pavimento del parquet. Un supporto con rotelle fornisce un rimedio semplice ed efficace.

I sottobicchieri sono disponibili in diverse dimensioni e materiali. Ci sono anche delle piantatrici su ruote che rendono la spinta avanti e indietro un gioco da ragazzi.

Il legno è un materiale popolare per i piantatori. Le fioriere in legno hanno un'atmosfera naturale e sono un punto di forza assoluto sia nei locali privati che in quelli commerciali. Purtroppo la mancanza di umidità all'interno può portare alla formazione di crepe nel legno. Soprattutto in inverno, quando si utilizza il riscaldamento, è necessario garantire un clima ambientale adeguato. Ciò è particolarmente vero se si dispone di riscaldamento a pavimento. In questo caso è meglio fornire un'ulteriore crema idratante.