Fioriere in legno


I vasi di legno per piante creano un'atmosfera calda e accogliente e fanno risaltare il verde delle piante in modo particolarmente bello. Spesso vengono utilizzati come schermo per la privacy in terrazza, come letto rialzato o come decorazione di spazi esterni.

Volete saperne di più sulle fioriere in legno? Continua a leggere qui...

Fioriere in legno per esterni

È impossibile immaginare il design del giardino senza il legno come materiale naturale. Il colore caldo del legno irradia calore e intimità.

Ma non solo i mobili da giardino, i pergolati e le pensiline sono realizzati con l'ambito prodotto naturale. Il legno è molto popolare anche per i vasi di piante.

In realtà, è abbastanza ovvio. Le piante, come prodotto della natura, entrano in gioco in un prodotto naturale, come una vasca di legno. Il verde delle piante e il tono di colore naturale caldo e marrone di un vaso da fiori in legno si armonizzano in modo eccellente.

Le suggestive e affascinanti venature dei più diversi tipi di legno rendono i prodotti in legno vivaci e unici. Un vaso di legno per piante da esterno attirerà sempre sguardi ammirati con il suo fascino naturale.

Mobili da giardino, vasi per piante, patii in legno: tutto questo crea un quadro d'insieme armonioso che fa battere forte il cuore, soprattutto degli amanti della natura.

Con le fioriere in legno potete dare al vostro giardino un aspetto rustico. Ma potete anche dare al vostro salotto verde un tocco moderno ed elegante con eleganti fioriere in legno - ad esempio con un vaso di teak.

fleur ami ha interessanti soluzioni per voi in quest'ultimo settore. Lasciatevi ispirare da fleur ami nel negozio online.

Fioriera in legno per esterni

Pianta pentola in legno a prova di inverno

Che la vostra fioriera in legno sia rotonda, alta, quadrata o rettangolare - il materiale bello e naturale rende le vostre fioriere un elemento decorativo che attira l'attenzione. Per garantire che l'aspetto chic dei vostri vasi per piante si conservi a lungo, dovreste controllare per tempo se i vostri vasi per piante sono a prova di inverno.

I legni duri come l'acacia e il teak sono particolarmente resistenti alle intemperie. Anche senza particolari cure, i secchi di legno realizzati con questi tipi di legno possono resistere anche a condizioni climatiche avverse e possono essere lasciati all'aperto tutto l'anno senza esitazioni.

Il legno più morbido, invece, reagisce molto più sensibilmente all'umidità e al gelo. Tuttavia, un pretrattamento sotto forma di impregnazione a pressione o di rivestimenti protettivi regolari rende il vostro pezzo di legno preferito molto più resistente e ne aumenta notevolmente la durata.

In caso di dubbio, è meglio andare sul sicuro. Se avete la possibilità di conservare i vostri vasi per piante durante l'inverno senza problemi, dovreste farlo. Ma assicuratevi che il deposito invernale sia asciutto, fresco e ben ventilato.

Fioriere di legno alte come protezione della privacy

Per quanto gentile possa essere il tuo vicino... Soprattutto chi ha un giardino a terrazze vicino all'altro vorrebbe godersi la propria terrazza indisturbato e senza contatto diretto con i vicini.

Naturalmente è possibile piantare una siepe come schermo. Più bella e anche più flessibile, tuttavia, è una parete divisoria fatta di vasi decorativi per piante.

Fioriere in legno

Scegliete delle belle fioriere di legno - rettangolari, strette e alte - e collocatele una accanto all'altra al confine della vostra proprietà. Piantate le fioriere alte individualmente e secondo le vostre esigenze.

Le fioriere con telaio in acciaio inox sono particolarmente eleganti. Lo schermo della privacy, che serve a catturare gli sguardi del vicino, diventa così un nobile richiamo nel vostro giardino.

I vasi di legno per piante sono spesso utilizzati come divisori di stanza, soprattutto nelle aree di ristorazione all'aperto i divisori di stanza giocano un ruolo importante.

I box delle piante possono essere utilizzati per separare le aree l'uno dall'altro e creare nicchie accoglienti. Particolarmente pratici qui sono gli elementi che possono essere spostati su rulli e utilizzati in modo flessibile.

Anche nei grandi giardini privati, il verde, le partizioni decorative possono fornire più struttura. La funzionalità può quindi essere combinata con un design visivamente accattivante.

Fioriere in legno su rulli

Un vaso di legno rotondo o quadrato, splendidamente piantato, è un grande richiamo in un angolo della terrazza. Tuttavia, se avete bisogno o volete spostare questa fioriera in legno XXL di lato, vi accorgerete che questo è difficilmente possibile.

Può essere più facile. Un set di ruote, nascoste sotto il vaso, rende il movimento delle grandi fioriere un gioco da ragazzi. Se la fioriera non è già dotata di serie di rotelle, è possibile acquistare separatamente una base con rotelle come utile accessorio.

Senza sforzo, anche le piantatrici sovradimensionate possono poi essere disposte in modo diverso di volta in volta per porre nuovi accenti. Niente sollevamento e niente lombalgia - ecco come il design del giardino è divertente!

Vaso per piante come fioriera rialzata

Un letto rialzato ha molte caratteristiche positive. Mette accenti in giardino o sul balcone, può essere piantato comodamente in posizione verticale e offre alle piante condizioni di crescita ottimali.

Il grande vantaggio è che un letto rialzato occupa relativamente poco spazio e può stare praticamente ovunque. Anche un abitante della città può soddisfare il suo desiderio di un letto a base di erbe o di verdure mettendo un letto sopraelevato sul balcone. Tuttavia, la statica sul balcone deve essere giusta!

Nel giardino, le aiuole rialzate sono elementi di design popolari. Possono fungere da schermo per la privacy, delimitare le aree o semplicemente fungere da richiamo decorativo.

Le eleganti fioriere alte in teak in combinazione con le montature in acciaio inossidabile di fleur ami sono assolutamente accattivanti. Gli inserti in fibra di vetro abbinati facilitano la piantagione e rendono i vasi a prova di perdite.

Così potete piantare la vostra vasca di legno alta senza problemi. Che si decida per i fiori colorati, le erbe fresche o le belle piante verdi - tutto trova il suo posto nel letto rialzato.

fioriera rialzata in legno
fioriera rialzata in teak vintage

Quale legno per i piantatori?

Quale tipo di legno si preferisce, in ultima analisi, dipende dal gusto, dal modo in cui viene utilizzato e anche dal budget disponibile. In generale, i tipi di legno più morbidi come il pino e l'abete rosso sono più sensibili dei tipi di legno più duri.

Se si scelgono fioriere in legno più morbido, le fioriere devono essere impermeabilizzate con un trattamento a olio o con vernici. Alcune persone combinano il necessario con il piacevole. Se c'è voglia di cambiare, la fioriera viene semplicemente levigata e ridipinta di bianco, neutra o colorata.

Se si sceglie il teak come materiale per le piantatrici, non ci si deve preoccupare tanto della resistenza agli agenti atmosferici e della manutenzione. Il teak è un legno estremamente robusto, resistente all'umidità e al gelo.

fleur ami ha fioriere in teak di alta qualità in look vintage marrone naturale o grigio. Le nobili venature del legno e le forme moderne delle fioriere offerte danno al vostro giardino quel qualcosa di certo.

Cura corretta del vaso della pianta

I vasi in legno morbido richiedono molta più cura rispetto a quelli in legno duro, come il teak. Dovrebbe essere ovvio che tutte le fioriere - indipendentemente dal materiale di cui sono fatte - devono essere regolarmente pulite dallo sporco con una spazzola o una spazzola a mano.

Anche i vasi di piante in legno di pino e specie legnose simili richiedono una nuova mano di vernice a intervalli regolari. Il legno non trattato è molto sensibile e potrebbe essere danneggiato dall'umidità permanente.

I vasi di teak, invece, devono essere oliati solo ogni uno o due anni se non vi piace la patina grigia che si sviluppa nel tempo. Tuttavia, questo è piuttosto un problema visivo.